Il caso Angeli e Demoni, che coinvolge direttamente gli psicologi del Centro Hansel e Gretel di Moncalieri, riporta alla ribalta alcune situazioni del passato. Tra queste una che ebbe conseguenze clamorose nel 1996 nel biellese. Una famiglia di Sagliano Micca, incolpata di abusi sessuali, si suicidò: mamma, papà e i due fratellini. Si dichiararono innocenti, ma non vennero ascoltati. Straziante il biglietto lasciato prima del gesto estremo: “In una nazione in cui non c’è verità né giustizia non si può vivere”.

Leggete qui l’articolo completo

Contatto rapido

Non sono disponibile al momento, ma potete lasciarmi un messaggio e vi risponderò al più presto. Grazie.

malattia dolore e rete territoriale alessandra lancellotti conferenza ospedale niguarda milano marzo 2019alessandra lancellotti angeli demoni caso moncalieri