In risposta alla tragedia di Ancona durissimo l’attacco alle famiglie e alle istituzioni della Dott.ssa Alessandra Lancellotti, nota psicoteraputa: “Con no dei genitori non ci sarebbero state tante vittime e tanti ragazzi a zonzo”

Ancora in corso gli accertamenti sulla dinamica della tragedia di Ancona, nella discoteca Lantenza Azzurra di Corinaldo che al momento conta 6 morti, 120 feriti, 7 dei quali in rianimazione. Nel concerto del noto musicista Sfera Ebbasta qualcosa è andato storto e centinaia sono corsi verso le uscite di sicurezza del locale, accalcandosi pericolosamente.  A scatenare il tutto sarebbe stata una bomboletta di peperoncino spray , l’ipotesi di una rissa e il successivo cedimento di una balaustra.

Leggete l’articolo completo su Infooggi

Contatto rapido

Non sono disponibile al momento, ma potete lasciarmi un messaggio e vi risponderò al più presto. Grazie.

articoli missione tunisia 2018 alessandra lancellottimalattia dolore e rete territoriale alessandra lancellotti conferenza ospedale niguarda milano marzo 2019