Alessandra Lancellotti compare sul bollettino straordinario di Generali, che mette in relazione l’empatia col difficile periodo che stiamo passando a causa del Coronavirus Covid-19.

Di seguito alcuni estratti dal documento tradotti in italiano.

La forza che avvicina le persone

Secondo l’economista e scrittore americano Jeremy Rifkin, l’uomo moderno è naturalmente predisposto all’empatia, intesa come la capacità di mettersi nei panni dell’altro e di comprenderne il processo psicologico. L’empatia non è un trucco o una tecnica; è una caratteristica intrinseca degli esseri umani. La violenza, l’egotismo e il narcisismo sono sottoprodotti di una sfortunatamente fin troppo comune carenza di volontà di vedere le cose dalla prospettiva di un altro.

Curare un’azienda con empatia

Dopo aver esaminato il significato di empatia nel contesto di ospedali, scuole, servizi sociali e società in generale, possiamo applicare gli stessi parametri all’economia? Quanto è importante la fiducia tra una persona che fornisce un servizio e il suo cliente? O tra colleghi di lavoro, soprattutto in un’azienda in difficoltà? E se, come accade con gli esseri umani, la compagnia si ammala? E qual è l’impatto della discriminazione di genere, ad esempio, in tutto ciò?

La psicoanalista Alessandra Lancellotti è l’autore di Cambiamente, un saggio che va oltre il trattamento degli individui per esaminare il trattamento delle imprese, che vede come un corpo vivente all’interno della società. Il suo approccio alla “guarigione” di un’azienda va oltre le finanze e include relazioni interpersonali.

Vede questi come una rete aggrovigliata e vede l’intelligenza emotiva, che è troppo spesso sottovalutata, come un ruolo chiave. Per quanto riguarda la presenza delle donne nella forza lavoro, Lancellotti è pienamente convinto di possedere più intelligenza emotiva degli uomini. Questo dà loro una maggiore capacità di creare relazioni basate sull’empatia con le persone con cui interagiscono, “per capire e ascoltare ciò che gli altri pensano e per raggiungere luoghi che gli uomini non possono”.

Questo non è ideologico; piuttosto, è il risultato della sua esperienza come psicoterapeuta specializzata nel posto di lavoro. Per quanto riguarda l’analisi alla base dei modi di “guarire” un’azienda, la ricerca contemporanea sta giocando un ruolo nel nuovo modo di esaminare gli affari economici. Qui, viene esaminato non solo attraverso freddi calcoli di numeri e tendenze commerciali, ma anche attraverso il calore delle relazioni. Perché questo funzioni, tuttavia, è necessario … empatia.

alessandra lancellotti generali empatia corona virus covid-19
Contatto rapido

Non sono disponibile al momento, ma potete lasciarmi un messaggio e vi risponderò al più presto. Grazie.

alessandra lancellotti incontro formativo volontariato torino 2020 life coach